L'efficacia del Blog Aziendale

Lunedì 21 Gennaio 2013

Da qualche anno a questa parte l'editoria italiana vive un piccolo paradosso: i poeti sono più numerosi dei lettori di poesia. Il numero di opere poetiche pubblicate ogni anno supera di fatto il numero degli acquirenti, il che porta le case editrici a considerare una scommessa persa in partenza la scelta di investire sulle collane di poesia.

Questa sproporzione tra scrittori e lettori, così atipica nel mondo dell'editoria, sembra invece diventare un tratto sempre più tipico nel Web. Nel 2010, secondo un calcolo effettuato dalla Intac esistevano 133 milioni di blog nel mondo che generavano una mole di 500.000 post al giorno. È difficile fare calcoli precisi su un universo in continua espansione come Internet, ma queste cifre appaiono oggi riduttive se, come calcola il sito Blogging.org, i soli Stati Uniti contano attualmente 42 milioni di blog attivi.

Ciò significa che gli utenti della rete stanno diventando progressivamente sempre più attivi come creatori di contenuti, e servizi come quelli offerti da Wordpress o da Wikidot (che conta, al momento, 14 milioni di pagine create) non fanno che incoraggiare questa tendenza. Legittimo, a questo punto, chiedersi se stia accadendo con i blog ciò che è accaduto con la poesia: se cioè ci siano più bloggers che lettori.

Il quesito è tutt'altro che sterile per chi ha interesse a sfruttare i blog come veicolo promozionale: investire energie in un blog che, mimetizzato tra milioni di pagine analoghe, rischia di non raggiungere gli obiettivi previsti può essere non solo frustrante, ma addirittura controproducente. È vero che una strategia efficace di blog-marketing richiede risorse mirate, una pianificazione precisa e un'impostazione accurata la cui ricaduta non è né immediata, né di semplice valutazione; tuttavia il vero punto della questione è che l'opportunità di aprire un blog aziendale va oggi valutata soprattutto dal punto di vista del cliente.

L'Harvard Business Review, ha recentemente messo in luce il fatto che la maggior parte degli acquirenti, prima di procedere ad un ordine, effettua una ricerca preliminare sul Web. Un blog aziendale, in uno scenario del genere, non può rappresentare soltanto una soluzione promozionale, ma deve diventare uno strumento attraverso il quale gestire in modo attivo la propria immagine in rete.

Realizzazione siti

Contatti